L’olio essenziale di menta è un essenza molto forte e dall’aroma caratteristico. Lo utilizziamo soprattutto per il suo effetto stimolante ed energizzante che viene sfruttato in particolare attraverso la diffusione nell’ambiente.

Vediamo insieme alcuni utilizzi di questo olio essenziale:

  Aiuta la concentrazione

Se devi studiare o lavorare, l’utilizzo di questo olio è una buona idea per migliorare attenzione e concentrazione ma anche per predisporre l’animo all’ottimismo. Bastano alcune gocce in aromadiffusione.

Contrasta il mal di testa 

Diluisci una goccia di olio essenziale di menta in un cucchiaino di olio vegetale e massaggia delicatamente le tempie o annusa un po’ di essenza direttamente dalla boccetta o ancora diffondi l’essenza in casa.

– Libera le vie respiratorie 

L’olio essenziale di menta si può utilizzare anche per fare suffumigi in caso di tosse e raffreddore. Ottimo a questo scopo, insieme all’ l’olio essenziale di eucalipto.

Contro l’alitosi e per disinfettare il cavo orale

Non a caso molti dentifrici sono al sapore di menta, questa essenza combatte in maniera portentosa l’alito cattivo e, contemporaneamente disinfetta il cavo orale. Si possono effettuare sciacqui anche giornalieri. 

– Contro il mal d’auto

Per combattere il mal d’auto ma anche di nave o aereo si può annusare l’aroma di menta direttamente dalla boccetta oppure versare qualche goccia su un fazzoletto di stoffa da tenere sempre in tasca e inalare ogni volta che arriva nausea o mal di stomaco. 

Dolori muscolari 

L’olio essenziale di menta contribuisce a ridurre i dolori muscolari.Contratture e cervicale ad esempio. Si può utilizzare per effettuare dei massaggi diluendolo in olio vettore.

– Anbtibatterico

Ottimo in aromadiffusione per purificare l’ambiente in  modo naturale. La menta infatti aiuta a contrastare germi e batteri.

– Contro le punture di insetti 

L’odore forte della menta è generalmente sgradito agli insetti, puoi usarlo in casa in aromadiffusione o metterne alcune gocce direttamente sui polsi.

– Spray rinfrescante alla menta 

Puoi realizzare uno spray rinfrescante ed energizzante alla menta semplicemente procurandosi un contenitore dotato di spruzzino da riempire con acqua e 4 gocce di olio essenziale di menta. Dato che l’olio non si scioglie in acqua è necessario agitare ogni volta prima dell’uso e utilizzare in pochi giorni.

Un unica avvertenza: questo olio essenziale è estremamente attivo, va utilizzato opportunamente diluito. Da evitare in gravidanza, e nei bambini sotto gli 8 anni.

Se lo desideri, possiamo stabilire insieme quali Oli Essenziali sono più adatti alle tue esigenzee valutare insieme un programma di benessere.

Chiamami e fissa la tua consulenza personalizzata, anche online !

Ti aspetto 🙂